Spazio al femminile
17 Novembre 2020
In che modo Fondazione Guzzetti sta lavorando per il futuro di Milano
17 Novembre 2020

Oltre i confini: gestione dell’ansia e promozione del benessere psicologico

Stiamo raggiungendo livelli di paura e di stress mai raggiunti prima. Il contesto richiede una grande capacità di gestione dell’ansia e un bisogno di fermarsi e capire che cosa sta succedendo, che cosa stiamo vivendo.

Fondazione Guzzetti ha intercettato questo bisogno e ha organizzato un ciclo di tre incontri di gruppo online, rivolti a giovani e adulti, con il dott. Simone Curto, psicologo.

L’obiettivo del gruppo è quello di vivere un confronto teorico-esperienziale sul tema dell’ansia per favorire il miglioramento del benessere dei partecipanti. Saranno proposte tecniche di rilassamento e momenti di condivisione di gruppo.

Gli incontri si svolgeranno dalle ore 18 alle 19.30
Giovedì 26 novembre
Giovedì 3 dicembre
Giovedì 10 dicembre

Incontriamo il dott. Simone Curto, per saperne di più.

In che cosa consiste il percorso?
“Voglio proporre un seminario esperienziale. Partiremo da un momento di condivisione iniziale e daremo voce ai vissuti di ognuno. Il presupposto è che tutti hanno qualcosa da imparare da tutti. Seguirà un momento esperienziale nel quale proporrò pratiche di rilassamento e meditazioni guidate. Concluderemo con un feedback finale dove raccoglieremo i vissuti emersi per un ulteriore momento di confronto tra i partecipanti.
A chi è rivolto?
“Si tratta di un momento che ognuno di noi può dedicare a sé stesso, sia che abbia già fatto esperienze di questo genere o che sia alle prime armi. L’importante è il desiderio di mettersi in gioco, perché l’occasione di confronto è preziosa per cercare di passare dal codice della paura a quello della fiducia.”
Lei è solito proporre questo tipo di incontri?
“Sì, ho sempre proposto incontri esperienziali, a prescindere dalla situazione più contingente. Da anni organizzo formazioni e seminari di promozione del benessere e posso notare che la dimensione del gruppo è sempre un’occasione di trasformazione profonda.
Che tipo di specializzazioni ha nella sua formazione?
“Dopo essere diventato psicologo, ho deciso di integrare la mia pratica clinica con la dimensione psico-corporea, teatrale e artistica. Nutro forte interesse per la filosofia orientale e l’integrazione della dimensione spirituale in psicoterapia. Sono convinto che ci aiuti a creare una connessione con la nostra natura più profonda. Per questo motivo sto concludendo la mia specializzazione presso la scuola di psicoterapia transpersonale di Milano.

La partecipazione è gratuita.
Gli incontri si svolgono su piattaforma online.
A tutti i partecipanti verranno fornite le credenziali per accedere.
Per info: 02-89532759 – segreteria@consultoriogbm.it